Sistemi di marcatura, codifica ed etichettatura industriale

Marcatori Inkjet: alla scoperta di Diagraph IJ4000

I Marcatori Inkjet o a getto di inchiostro hanno rivoluzionato il campo della marcatura a getto continuo, soprattutto negli ultimi anni. Largamente impiegati per la marcatura di tutti i tipi di superficie, comprese quelle irregolari e ricurve, i marcatori a getto di inchiostro permettono di imprimere velocemente e con facilità una o più righe di dati, come ad esempio numeri, date, orari e testi di vario tipo. 

I vantaggi derivanti dall’utilizzo di un sistema inkjet sono innanzitutto la flessibilità, vista la capacità dei dispositivi di marcatura di adattarsi a diversi settori e realtà aziendali, e la possibilità di scegliere tra dispositivi fissi, da postazione, oppure portatili. Oltre a svolgere velocemente il lavoro poi i marcatori a getto di inchiostro sono in grado di offrire risultati di alta qualità e durevoli nel tempo 

Tra i diversi modelli a disposizione, la serie Diagraph Impulse Jet (IJ 4000) è senza dubbio una delle più interessanti, perché progettata per la stampa di codici a barre a 60 m/min garantendo fino al 35% di resa in più rispetto ad altri sistemi in commercio. 

  

Marcatori a Getto d’Inchiostro: come funzionano? 

Prima di descrivere i due modelli della serie Diagraph Impulse Jet (IJ) è necessario però spiegare come funzionano esattamente i marcatori inkjet. Il funzionamento dei marcatori a getto di inchiostro si basa essenzialmente sulla presenza di una testa di stampa all’interno del serbatoio di inchiostro del dispositivo; ciò significa che questa categoria di marcatori non necessita di circuiti per gestire l’inchiostro, facilitando le operazioni di manutenzione e pulizia. 

Ciò che differenzia i sistemi inkjet rispetto ad altre soluzioni concorrenti per le operazioni industriali di marcatura sono inoltre i costi contenuti. Quando si parla di costi contenuti si fa riferimento sia ai costi di acquisto iniziali da sostenere per l’acquisizione del dispositivo sia ai costi di esercizio nello specifico. 

  

Marcatore IJ384E 

Il Marcatore IJ384E è un sistema di stampa ad alta risoluzione caratterizzato dalla presenza di divaricatori a rulli forzati per proteggere la testina di stampa e al tempo stesso assicurare una stampa di alta qualità. Questo sistema può essere impiegato per la stampa di codici a barre, numeri e testi su materiali dalla superficie porosa e offre funzioni di controllo integrate direttamente nella testina di stampa come il bottone Channel Check, che permette di controllare tutti i 256 canali della testina semplicemente premendo un tasto.  

Le testine di stampa sono realizzate in acciaio inox durevole e resistente e dotate di tecnologia Trident-based per garantire fino al 35% in più di leggibilità delle stampe rispetto a dispositivi concorrenti. A tutto questo si aggiunge un sistema di pulizia automatico integrato che impedisce alla polvere e ai detriti di entrare in contatto con gli ugelli di stampa. Il livello di inchiostro disponibile viene invece segnalato attraverso un LED digitale integrato. 

  

Marcatore IJ768E 

Esattamente come il modello IJ384E, anche il Marcatore Inkjet IJ768E è un sistema di stampa ad alta risoluzione ideale per l’impressione di codici a barre, caratteri alfanumerici e testi su materiali porosi. Ciò che lo distingue dal modello sopracitato è soprattutto il design avanzato, ma anche la possibilità di effettuare la stampa di messaggi complessi su un’area fino a 4″ di altezza 

Questo modello è inoltre progettato per l’installazione con controller in posizione remota ed è caratterizzato da un’interfaccia operatore con software basato su Windows e da una memoria pari a 512 MB per salvare in modo illimitato diversi messaggi di stampa. 

Add a Comment

Your email address will not be published.

X

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Contatto