Sistemi di marcatura, codifica ed etichettatura industriale

Marcatura CE dei DPI: di cosa si tratta

 

La marcatura CE dei DPI è una certificazione che attesta il rispetto, da parte del produttore, degli standard e dei parametri previsti dalla normativa europea in tema di prodotti destinati alla vendita. La presenza della marcatura dimostra il rispetto di tali standard e consente, dunque, al produttore di poter vendere le merci all’interno del territorio dell’unione europea, a prescindere dall’effettiva provenienza delle stesse. 

 

Cosa sono i DPI e quando si usano 

 

La sigla DPI sta per “dispositivi di protezione individuale” e indica, genericamente, tutte quelle attrezzature che hanno la funzione di prevenire, o quantomeno minimizzare, i danni e gli infortuni nei luoghi di lavoro. La normativa in tema di dispositivi di protezione individuale è contenuta sia all’interno del decreto legislativo 81/2008 sia nel decreto legislativo 475/92; entrambi questi testi di legge circoscrivono l’ambito di applicazione dei dispositivi e ne elencano i requisiti e le particolarità. 

I DPI devono tenere conto dello specifico ambiente di lavoro e dei rischi connessi ad esso, perché quello che importa è appunto l’idoneità a prevenirli. Devono inoltre rispettare una serie di altri parametri, tra cui la facilità e l’immediatezza nell’essere indossati, e la manualità nel loro utilizzo. 

La legge precisa, inoltre, che non devono essere considerati dispositivi di protezione individuale tutta una serie di oggetti come le tute da lavoro, le attrezzature di soccorso e i materiali sportivi. 

  

Categorie DPI 

 

I dispositivi di protezione individuale vengono suddivisi in vari modi, ma tra tutte la differenziazione più importante è quella in categoria 1, categoria 2 e categoria 3. 

  • Nella categoria 1 sono inclusi tutti i dispositivi che proteggono da rischi di infortunio che sono comunque minimi, ossia: lesioni da prodotti per la pulizia lievi e non troppo irritanti, lesioni meccaniche superficiali, contatti con oggetti caldi non oltre i 50 gradi, fenomeni atmosferici, lesione causata dal sole o urti lievi ma nocive per il corpo.
     
  • Nella categoria 3 sono invece inclusi DPI necessari a prevenire rischi di alto livello e che riguardano una serie eterogenea di casi: contatto con sostanze pericolose o con radiazioni ionizzanti, annegamento, scosse elettriche, cadute dall’alto, ambienti ad alta temperatura aventi effetti comparabili con quelli di una temperatura dell’aria di oltre 100 grado o, al contrario, ambienti a bassa temperatura con effetti uguali a quelli di una temperatura dell’aria inferiore a – 50 gradi, ferite da proiettili o da coltello, ferite profonde, tagli da sega portatile e getti ad alta pressione.  
  • Infine, nella categoria 2 sono ricompresi, genericamente, alcuni DPI che potrebbero in astratto appartenere ad entrambe le categorie precedenti come guanto o casco per proteggere da rischi meccanici e indumenti catarifrangenti per segnalare lavoratori in condizioni di scarsa visibilità. 

  

 

DPI Marcatura CE: quali strumenti usare? 

  

La marcatura CE dei DPI è una procedura obbligatoria necessaria per poter vendere prodotti nel territorio dell’UE, nel rispetto dei parametri di legge richiesti. Ci sono diversi sistemi di marcature a seconda del dispositivo che si vuole marcare. 

Il sistema di Marcatura a Trasferimento Termico, ad esempio, garantisce risultati eccellenti su ogni tipo di supporto che sia in plastica o in altro materiale, con il vantaggio di avere un costo di gestione particolarmente basso. 

I sistemi a marcatura laser garantiscono un’eccellente leggibilità delle informazioni richieste per la certificazione e una buona resistenza alle abrasioni e all’usura del tempo. Esistono poi sistemi di marcatura a getto di inchiostro flessibili, ideali per chi ha necessità di un macchinario che stampi sia da un lato che dall’alto. Infine il sistema inkjet, perfetto per una stampa ad alta precisione realizzata non per contatto diretto ma per veicolazione elettrostatica dell’inchiostro. 

Add a Comment

Your email address will not be published.

X

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Contatto